'A Scinnenza PDF Stampa E-mail
Eventi - Settimana Santa

Uno dei riti più antichi della settimana Santa a Caltanissetta prevede la rappresentazione teatrale della Passione di Cristo per le vie della città alla quale si da il nome di "Scinnenza", dal dialetto siciliano scinniri che significa scendere, ovvero la Deposizione dalla Croce di Gesù. Già nel medioevo esistevano tali rappresentazioni a Caltanissetta, che si svolgevano nei quattro venerdì che precedevano la Settimana Santa e venivano rappresentati dalla Confraternita del Popolo, detta di la Bammina, in una scuola dell’ex Collegio gesuitico oggi sede della biblioteca comunale Scarabelli. La prima vera rappresentazione con molti attori ebbe luogo nel 1840, in un teatro appositamente costruito nell’Oratorio di San Domenico, sotto la direzione del Consigliere d’Intendenza Francesco Agudo, coadiuvato dal sac. don Calogero Restivo.
L'anno successivo, a causa di gravi disordini generati dalla grande folla, venne abolita. Nel 1957, per iniziativa di un gruppo di giovani nisseni che costituirono una compagnia teatrale non stabile, animati dal direttore dell’istituto Don Vincenzo Scuderi, si riprese la tradizione che vedeva nel giorno del Venerdì Santo, dopo la processione del “Signore della Città”, la rappresentazione del “mortorio”,

ovvero il testo della passione e morte di Gesù Cristo che alcuni scrittori più o meno conosciuti componevano dietro invito delle confraternite e delle congregazioni religiose. In quelle rappresentazioni veniva adoperato come figura del Cristo una statua snodabile che si conserva nell’attuale Chiesa del S. Cuore. Fino al 1961 la Scinnenza si tenne all’Oratorio Salesiano, anno in cui le rappresentazioni subirono uno stop a causa della partenza di Don Vincenzo Scuderi.

Tutto rimase fermo fino al Venerdì santo del 1972, quando grazie ad Aldo Riggi coadiuvato dal Sacerdote salesiano Don Vincenzo Sangiorgi venne ripresa tale manifestazione con recitazione dal vivo. Nel 1974 l’Unione Panificatori sponsorizzava la manifestazione e quell’anno si pensò di rappresentarla davanti la statua del Collegio in piazza, ma a causa della mancanza del visto della censura del copione di Amico Medico e Gioiosa jonica non potè essere rappresentata. Nel 1975 grazie al presidente della Pro Loco Dott. Aldo Giammusso, la manifestazione per favorire più larga partecipazione di folla fu rappresentata il Sabato Santo presso lo stadio comunale Palmintelli con i costumi della collezione del Signor Giuseppe Pilato di San Cataldo.

Quell'anno nasceva la compagnia dei I Discepoli (che lavorava solo per questa circostanza), animata e diretta dallo stesso Aldo Riggi. Dal 1978 fino al 1998 per la posizione favorevole del luogo si scelse la Scalinata Lo Piano, che con un imponente scenografia, ricavata dalla naturale sistemazione della scala e da accorgimenti contribuì a creare una struttura ambientale assai confacente alle esigenze della rappresentazione.

La compagnia I Discepoli continuano la loro opera grazie all'Associazione Teatro della Parola (A.Te.Pa.) nata a Caltanissetta proprio sulle ceneri della vecchia compagnia che sin dal 1972 ha curato la messa in scena del dramma sacro 'a Scinnenza.

Dal 1972 la Scinnenza ha ripreso quindi vigore e venne scelto come giorno della rappresentazione la sera del Sabato Santo. Da quegli anni fino ad oggi la manifestazione non ha avuto più sospensioni ma ha modificato e arricchito tutta la rappresentazione che dal 2006, per volere del clero che stabilisce per il Sabato Santo un giorno di religioso silenzio, si tiene in tre distinti giorni: il Lunedì Santo, dove viene rievocata l'Ultima Cena, il Martedì Santo, dove vengono rappresentate il Processo e la Scinnenza e la domenica di Pasqua con la rappresentazione della Resurrezione.

Fonte: Wikipedia
Fonte: A.Te.Pa. - Associazione teatro della parola " i nuovi discepoli "

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img]   
:D:angry::angry-red::evil::idea::love::x:no-comments::ooo::pirate::?::(
:sleep::););)):0
 

Galleria Fotografica

Condividi questo sito

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed

Video

You need Flash player 6+ and JavaScript enabled to view this video.
Title: Processione Gesù Nazareno
Playlist: 0 | 1

Amici della Miniera

Amici della Miniera

Strumenti

Ci trovi anche su...

  • Facebook:
  • YouTube:
  • Flickr:

Contatore Visite


Oggi:9
Ieri:110
Mese Attuale:2081
Mese Precedente:3048
Totale Visite:121989

Home | RSS Feed
Copyright 2011 "Piccola Atene". Per ulteriori informazioni fare riferimento al disclaimer.
Licenza Creative Commons

Il sito e tutto il materiale in esso contenuto è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
Proudly Powered by Joomla Design by : Free Joomla 1.5 Template | Supported by : Modern Home Design | CSS | XHTML

Top