Genny Pagliaro PDF Stampa E-mail
Persone - Sportivi

Pesista nissena ha partecipato alle olimpiadi di Pechino 2008 nella categoria 48kg

150 centimetri per 48 chili per 19 anni... per 194 chili! Non sorprendetevi se le misure di Genny Pagliaro, azzurra nata a Rovereto ma al 100 per cento siciliana, non rientrano proprio nei canoni abituali. Perché Genny è un concentrato di energia, ma soprattutto di forza. Perché ne serve tanta per trovare dentro quei 150 centimetri d'altezza e i 48 chili di peso tutta la grinta per sollevare sopra la testa 194 chili. È dura certo, ma ne vale la pena, perché avere quei 194 chili sopra la testa vuol dire meritarsi il viaggio ai Giochi Olimpici di Pechino: Genny Pagliaro sarà infatti la punta della squadra azzurra nel sollevamento pesi. Sport decisamente insolito se sei una ragazza, decisamente meno però, se la tua famiglia è di Caltanissetta, dove questa disciplina è una religione, più popolare di molti altri sport


Ci vuole forza, rabbia, determinazione, per sollevare quel maledetto bilanciere chevuole schiacciarti a terra insieme ai tuoi sogni. Ma il sollevamento è sport tecnico e tattico:con tutti quei chili devi scendere a patti, se vuoi riuscire a dominarli e sollevarli, alla fine

È una gatta-tigre, Genny Pagliaro. Ragazza che fa tutti i sogni dei giovani della sua età, furia che si scatena appena mette piede in pedana. Agli Europei di sollevamento pesi di Lignano Genny ha conquistato un bronzo, ma soprattutto la qualificazione olimpica. La strada verso Pechino ora è spianata

Lei a sollevare chili sopra la testa, ma un'intera famiglia ad aiutarla in quello sforzo sovrumano. Le parole più tenere, allora, vanno a chi ne condivide sforzi e sacrifici. Ma le sollevatrici di pesi non sono tutte mostruose energumene tutto muscoli e niente sentimenti? Luoghi comuni, che la nostra campionessa è ormai abituata a smentire con parole, e fatti...

Le polemiche di questo periodo sull'ipotesi di un boicottaggio, sulla crisi tibetana, sui difficili rapporti tra la Cina e il mondo non lasciano indifferente Genny. La speranza è che nessuno sporchi il sogno di chi per quei cinque cerchi, ha sollevato migliaia di chili sulla sua testa. Per un attimo, poi, Genny Pagliaro dimentica il suo avversario di tutti giorni, il bilanciere, e prova a immaginare la cerimonia d'apertura a Pechino. Ma poi l'adrenalina scatta, e la tigre torna a ruggire

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/dossier/Sport/2008/olimpiadi-pechino/protagonisti/genny-pagliaro.shtml?uuid=563b19ba-5e2b-11dd-9471-6dc657b6d9ec&DocRulesView=Libero

Fonte: http://www.coni.it/index.php?id=2350&no_cache=1&tx_ttnews[tt_news]=1145

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img]   
:D:angry::angry-red::evil::idea::love::x:no-comments::ooo::pirate::?::(
:sleep::););)):0
 

Galleria Fotografica

Condividi questo sito

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed

Video

You need Flash player 6+ and JavaScript enabled to view this video.
Title: Processione Gesù Nazareno
Playlist: 0 | 1

Amici della Miniera

Amici della Miniera

Strumenti

Ci trovi anche su...

  • Facebook:
  • YouTube:
  • Flickr:

Contatore Visite


Oggi:78
Ieri:104
Mese Attuale:2014
Mese Precedente:3198
Totale Visite:128562

Home | RSS Feed
Copyright 2011 "Piccola Atene". Per ulteriori informazioni fare riferimento al disclaimer.
Licenza Creative Commons

Il sito e tutto il materiale in esso contenuto è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0
Proudly Powered by Joomla Design by : Free Joomla 1.5 Template | Supported by : Modern Home Design | CSS | XHTML

Top